Home Centro Oratori Bresciani

Menu

SPETTACOLO - Guarda che faccia ha quello

Fino all’età di 24 anni, la vita disperata di Jacques Fesch è molto simile a quella dei giovani di oggi.

Ma arriva un momento in cui bisogna fare delle scelte ed ogni scelta ha le sue conseguenze.

Jacques uccide un poliziotto e finisce in carcere: nella Francia degli anni '50 del XX secolo la sentenza è la pena di morte. Un amico racconterà insieme al carcerato la sua conversione fino all’arrivo sul patibolo.

Là, Fesch andrà incontro alla morte, con la gioia nel cuore e con una strana luminosità sul volto.

Catapultati con uno stratagemma drammaturgico nel 1958, gli attori portano in scena i dialoghi e i ricordi che Jacques, nel suo diario, ha lasciato alla moglie Pierrette ed alla figlia Véronique.

In un crescendo di abbandono e verità.

 

 SPETTACOLO

Guarda che faccia ha quello

Regia collettiva

Interpreti: Alessandro Calabrese e Federico Martino

Drammaturgia: Alessandro Calabrese

Fonico e tecnico luci: Laura Foglio

Musiche: Gustavo Santaolalla

Esigenze tecniche

area minima richiesta: larghezza 4m, profondità 2m, altezza 3m

carico elettrico minimo: 6kw

montaggio: 2 ore circa

durata: 50 minuti

per informazioni 347 9908450

alessandro1981calabrese@gmail.com



SPETTACOLO - Guarda che faccia ha quello


bambini
Una richiesta che impegna: la conversione  { Quaresima }