Home Centro Oratori Bresciani

Menu

DITE AMICI ED ENTRATE

Itinerario oratoriano 2015/16

“Gesù Cristo è il volto della misericordia del Padre. […] Gesù di Nazareth con la sua parola, con i suoi gesti e con tutta la sua persona rivela la misericordia di Dio”. Così inizia la bolla di indizione del Giubileo promosso da Papa Francesco e che vivremo dall’8 dicembre 2015 (con l’apertura della Porta Santa) al 20 novembre 2016.

L’amicizia con Gesù, la scoperta e la conoscenza del Figlio di Dio, sono quindi la porta che ci permetterà di scoprire la misericordia, tema del percorso oratoriano dell’anno.

Misericordia: la parola onestamente non suona bene nel 2015. Sa di vecchiotto e di zuccheroso. Ma se proviamo a conoscere la misericordia attraverso Gesù (“Io sono la porta: se uno entra attraverso di me, sarà salvato; entrerà e uscirà e troverà pascolo” - Gv 10,9) scopriremo tutta la forza di questa sostantivo che si rivela nel modo di agire di Gesù nel mondo.

Misericordia: avere il cuore (cor) per gli ultimi (miseri): questa parola si accompagna all’atteggiamento con cui Gesù guarda alla debolezza e al peccato dell’uomo. Gesù prova compassione.
 
Dite “Amici” ed entrate, quindi. Per prepararci e vivere l’anno della misericordia proveremo a percorrere 6 strade, che sono altrettanti approcci per l’incontro con Cristo. Se attraverso di esse impareremo la formula “magica” dell’amicizia con Gesù scopriremo il volto misericordioso del Padre.
 
 

E-mail: info@oratori.brescia.it



DITE AMICI ED ENTRATE
bambini
Quello che abbiamo veduto lo annunciamo a voi  { Tempo Pasquale }