TORNA INDIETRO
aggiornato il 10 Gennaio 2022

Catechesi e Oratori: aggiornamento Covid 2022

Le indicazioni per le attività degli Oratori

Le novità introdotte dal Decreto-Legge n.1 del 7 gennaio 2022 riguardano solo parzialmente la vita dei nostri oratori, invitando comunque ad una logica di  prudenza e attenzione.

L’orientamento circa la possibilità di svolgere o meno le iniziative consentite sarà da assumere da parte del Parroco insieme con il Consiglio Pastorale, la comunità educativa o i catechisti, sulla scorta della situazione locale. Se il contesto lo consente e viene raccolta la disponibilità di catechisti ed educatori, senza preoccupazione per l’eventuale esiguità dei numeri, è comunque opportuno continuare nelle attività di catechesi e di formazione di bambini, ragazzi ed adolescenti.

 

Di seguito un breve richiamo aggiornato delle principali attività:

CATECHESI. Nulla osta allo svolgimento della catechesi, fatte salve eventuali situazioni di quarantene o positività tra bambini o catechisti del gruppo. È obbligatorio il distanziamento, l’uso delle mascherine, l’igienizzazione delle mani, il controllo degli accessi (Vedi protocollo Aule). Non è necessario il controllo del Green Pass per bambini, ragazzi o adolescenti che partecipano al gruppo. Non potranno partecipare all’incontro coloro che sono positivi, in quarantena, con sintomi oppure in isolamento domiciliare perché in “sorveglianza con testing”.

 

CATECHISTI ED EDUCATORI.  A catechisti ed educatori volontari non è richiesto Green Pass Rafforzato, in quanto avranno già prodotto certificazione di essere in una delle 3 condizioni richieste dal Vescovo Pierantonio (vaccinazione o guarigione da Covid-19 negli ultimi 6 mesi o tampone nelle ultime 48 ore – cfr. autodichiarazione). Provvederanno a condurre l’incontro dotati di mascherina FFP2. Non potranno partecipare all’incontro coloro che sono positivi, in quarantena, con sintomi oppure in isolamento domiciliare perché in “sorveglianza con testing”.

 

RIUNIONI ED INCONTRI PER ADULTI. Le riunioni e gli incontri (ad esempio CPP, magistero, etc.) possono essere effettuati con le consuete attenzioni. È obbligatorio il distanziamento, l’uso delle mascherine FFP2, l’igienizzazione delle mani, il controllo degli accessi (Vedi protocollo Aule). Non potranno partecipare all’incontro coloro che sono positivi, in quarantena, con sintomi oppure in isolamento domiciliare perché in “sorveglianza con testing”.

 

CONVEGNI e CONGRESSI. Obbligatoria certificazione Verde rafforzata per tutti coloro che hanno più di 12 anni.

 

VOLONTARI. I volontari che operano in contesti nei quali è richiesto agli utenti il Green Pass rafforzato (esempio: accesso al bar, attività sportiva di contatto, accesso al teatro o cinema) sono tenuti ad avere la stessa certificazione.

 

CAG E DOPOSCUOLA. È possibile svolgere attività di doposcuola. Gli operatori dovranno essere in possesso di Green Pass Rafforzato e porteranno mascherina FFP2. É obbligatorio il distanziamento, l’uso delle mascherine, l’igienizzazione delle mani, il controllo degli accessi (Vedi protocollo Aule). Non potranno partecipare all’incontro coloro che sono positivi, in quarantena o con sintomi.

 

FESTE ED EVENTI (comprese le feste di compleanno). Sono prudenzialmente sospesi fino a nuove indicazioni.

 

PASTI IN ORATORIO. Sono vietati fino a nuove indicazioni.

 

BAR DELL’ORATORIO. Obbligatoria certificazione Verde rafforzata per ogni tipo di accesso (sia al banco che a sedere) per tutti coloro che hanno più di 12 anni (Vedi protocollo Bar).

 

SALA GIOCHI DELL’ORATORIO. Obbligatoria certificazione Verde rafforzata per tutti coloro che hanno più di 12 anni.

 

SPORT. L’attività agonista del CSI (campionati) è stata prudenzialmente sospesa fino alla fine del mese di gennaio (per i ragazzi a fine febbraio). È opportuno valutare se continuare o meno in questo periodo gli allenamenti. Per ogni accesso all’impianto sportivo da parte di atleti dai 12 anni compiuti è obbligatorio il Green Pass Rafforzato.

Per gli spettatori è necessaria la mascherina FFP2 e il Green Pass rafforzato. Per allenatori e dirigenti sportivi  è necessario il Green Pass.

Per la cessione di spazi a squadre o gruppi autorganizzati è necessaria la richiesta di Green Pass rafforzato tramite controllo dell’ente gestore o documento di manleva. (Vedi protocollo Impianti Sportivi).

 

GITE, CONVIVENZE, CAMPI ED ATTIVITÁ RESIDENZIALI. Fortemente sconsigliate. Necessario per tutti un tampone prima dell’inizio. Richiesto il Green Pass Rafforzato per tutti coloro che hanno più di 12 anni.

 

ALLEGATI
Autodichiarazione Covid
[Allegato in formato ]
Scheda "Sono in quarantena?" - Indicazioni sul sistema test
[Allegato in formato ]

CONDIVIDI
ISCRIVITI ONLINE Area download Eventi segnalati